Back to top

Filtro per la posta in spam di virgilio.it

Purtroppo Virgilio come altri provider inserisce in Spam falsi positivi, vale a dire mail assolutamente valide ma che vengono giudicate spam in base alle regole del provider. Per nostro rammarico , tra questi falsi positivi ci siamo anche Noi ed i nostri servizi.

La prima regola fondamentale

La cosa più importante da fare è controllare sempre ( consigliamo una volta al giorno così da non accumulare troppi messaggi) la cartella spam alla ricerca di falsi positivi: più volte lo farete più sarà allenato il vostro occhio, a tal punto che tale operazione durerà solo un minuto e vi permetterà di non perdere comunicazioni importanti.

Se trovate un falso positivo segnalatelo al provider selezionando la mail e cliccando sul menu Altro->No Spam.

Screen Shot 2015-03-04 at 09.37.25

La seconda regola fondamentale

La cartella spam non viene letta dai programmi come Outlook e client di posta elettronica, quindi se utilizzate tali programmi non vedrete mai i messaggi della vostra cartella spam.

Tale cartella è possibile vederla solo utilizzando la web mail, potete scegliere tra due strade per tenere sotto controllo la cartella spam:

  • Accedere alla web mail
  • Crearvi un filtro che sposti i messaggi dalla cartella spam in posta arrivo così che Outlook li possa scaricare

Un mix delle due strade è a nostro avviso la soluzione migliore.

Filtrare la posta in spam con Virgilio.it

Ora creiamo un filtro per la posta su virgilio.it

Step 1

Clicchiamo su Opzioni del menu in home page della nostra web mail

Screen Shot 2015-03-04 at 09.49.01

Step 2

Nella colonna sinistra della pagina scorrendo leggermente in basso troveremo il pulsante Filtri

Screen Shot 2015-03-04 at 09.57.55

Step 3

Clicchiamo su Aggiungi

Screen Shot 2015-03-04 at 10.02.40

 

Step 4

Il nostro obiettivo è creare un filtro per i messaggi proveniente da fatturaeasy.it , il nostro servizio per la fatturazione elettronica, quindi una volta cliccato su aggiungi si aprirà una finestra per inserire i parametri del nostro filtro:

  • Lo stato è già spuntato su Attiva il filtro, e lo lasciamo così in modo da attivare immediatamente il filtro
  • Nel campo “Nome filtro” diamo un nome significativo, noi abbiamo scelto Fattura Easy
  • Nel campo “Descrizione” inseriamo una breve descrizione di cosa fà il filtro
  • Nei criteri selezioniamo dapprima il campo di ricerca, nel nostro caso il campo migliore è “Da” che ci filtra tutti i messaggi provenienti da un determinato indirizzo
  • Successivamente stabiliamo la parola chiave, visto che i messaggi ci arrivano da notifiche@fatturaeasy.it e pa@fatturaeasy.it  la nostra parola chiave è fatturaeasy.it
  • Dopodiché selezioniamo l’opzione “Il campo Da contiene fatturaeasy.it”
  • Scendiamo quindi a definire l’azione da eseguire: Sposta in, Posta in Arrivo
  • Spuntiamo di non utilizzare ulteriori filtri per questo tipo di messaggi
  • Clicchiamo su “Ok” ed abbiamo finito, il nostro filtro è attivo e farà il suo lavoro

Screen Shot 2015-03-04 at 10.06.45

Casi di Successo

Uno dei maggiori produttori mondiali di strumentazioni sanitarie per sale operatorie usa le nostre soluzioni System Integration e Web Application per gestire diagnostica, video e molto altro tramite schermi touch.

Inizia ora il tuo progetto

CONTATTI

Scrivici dal form di contatto

Tel +39 06 87811067
Fax +39 06 99335373

Mail: info@glue-labs.com
Pec: gluelabs@legalmail.it

Dove Siamo
Roma: Piazza Don Sturzo 15
Padova: Via Savonarola 217
Milano: Viale Monza 345
Torino: Via Nizza 262

Nome*

E-mail*

Telefono(per un contatto più rapido)

Come possiamo aiutarti?

Altro che vuoi dirci?

Inviando i tuoi dati accetti le condizioni sulla privacy. Li useremo per rispondere alle tue domande e richieste.

TOP