Back to top

La Scienza dei Dati : informatica, matematica e conoscenza di settore

Le competenze necessarie per ottenere insights

Le aspettative di qualsiasi impresa sui dati in possesso riguardano l’ottenere insights, vale a dire informazioni utili per il proprio business, che, oggi, grazie a tecnologie come il Machine Learning, possono diventare informazioni predittive di business che, pertanto, possono generare un enorme vantaggi nei confronti della concorrenza.

Data Analytics

Per ottenere insights in maniera semplice, immediata ed economica ci si può appoggiare a tool consolidati di Data Analytics. In un precedente articolo ( Data Analytics vs Machine Learning) abbiamo indicato come spesso sia da preferire l’analisi dei dati alla scienza dei dati.

La scienza dei dati

Ottenere insights di un livello superiore richiede un impegno decisamente maggiore, sia in termini di tempo, sia di risorse, sia di costi.

La scienza dei dati coinvolge aspetti di:

  • Programmazione software
  • Analisi matematica avanzata
  • Conoscenza del dominio di pertinenza

Programmazione Software

Sono necessarie competenze al fine di collezione i dati, pulirli e trasformarli in una maniera che sia utilizzabile a livello applicativo. I linguaggi più comuni sono Python e R e le competenze coinvolgono il sapiente utilizzo delle librerie matematiche. A ciò si aggiungono le competenze indispensabili nella gestione di database, nella scrittura di Query e nell’ottimizzazione delle Query sia in ambiente SQL like sia NoSQL. Argomenti come Map Reduce devono diventare familiari ed essere integrati con l’utilizzo di tool come Hadoop e Spark.

Analisi matematica avanzata

Occorre essere  dei matematici e padroneggiare argomenti come NaN ( Not a Number), Class Imbalance, Variance, Analisi Invariate, Picchi, Correlation Matrix, Co-variance matrix, scatter matrix, multicollinearity, riduzioni dimensionali, trasformazioni lineari, encoding, filtri come Pearson’s Correlation, Linear Discriminant Analysis, ANOVA e Chi-Square, Wrapper e Embedded Methods come Lasso e Ridge, modelli di machine learning come Linear/Logistic Regression, Decision Trees e Random Forests, Neural Network, ecc…

Saremmo potuti andare molto più a lungo nell’indicazione delle competenze matematiche necessarie per “fare” scienza dei dati ma vi risparmiamo la lista consapevoli che abbiate compreso che non è alla portata di chiunque.

Conoscenza del dominio di pertinenza

E’ necessario affiancare al programmatore esperto, al matematico, un esperto del settore di pertinenza. Il perchè è semplice: un programmatore o un matematico potrebbe saperne veramente poco del vostro business o del settore di pertinenza. In un qualche modo vanno anche loro guidati perchè devono comprendere appieno qualsiasi elemento, per esempio nell’ambito sanitario l’esperto potrebbe essere un medico.

Glue Labs e la Scienza dei Dati

Siamo Google Cloud Partner ed utilizziamo le migliori soluzioni di Analisi dei Dati, abbiamo sviluppatori e matematici che vi possono far ottenere insights dai vostri dati. Contattaci subito e senza impegno per un preventivo gratuito.

Casi di Successo

Uno dei maggiori produttori mondiali di strumentazioni sanitarie per sale operatorie usa le nostre soluzioni System Integration e Web Application per gestire diagnostica, video e molto altro tramite schermi touch.

Inizia ora il tuo progetto

CONTATTI

Scrivici dal form di contatto

Tel +39 06 56549766
Fax +39 06 21122581

Mail: info@glue-labs.com
Pec: gluelabs@legalmail.it

Dove Siamo
Roma: Piazza Don Sturzo 15
Padova: Via Savonarola 217
Milano: Via Lazzaretto 19
Torino: P.zza XVIII Dicembre 5

Nome*

E-mail*

Telefono(per un contatto più rapido)

Come possiamo aiutarti?

Altro che vuoi dirci?

Inviando i tuoi dati accetti le condizioni sulla privacy. Li useremo per rispondere alle tue domande e richieste.

TOP