Back to top

Le novità di aprile 2020 di Google Cloud Platform

Secret Manager, Migrazione da Amazon, Anthos, SQL Server e TPU in GKE

La Google Cloud Platform si aggiorna continuamente offrendo nuovi servizi e funzionalità. Scopriamo insieme i più importanti del mese di aprile 2020.

Trasferimento diretto di dati da Amazon S3 e Amazon Redshift a BigQuery

Con questo nuovo servizio puoi schedulare automaticamente e gestire trasferimenti di dati sia ricorrenti sia one-time da Amazon S3(Scopri di più) e Amazon Redshift(Scopri di più) all’interno di BigQuery.

Nuova Virtual Machine E2

All’interno di Compute Engine è stata resa disponibile una nuova virtual machine con costi ottimizzati ( meno 31% rispetto a macchine simili) che permette di avere fino a 16 vCPU con 8GB di memoria per vCPU ( fino a 128 GB in totale)

Abilitazione di TPU all’interno di Google Kubernetes Engine(GKE)

E’ possibile integrare all’interno della piattaforma di orchestration dei container, Google Kubernetes Engine (GKE), tutta la potenza di calcolo di Cloud TPU, Tensor Processing Unit specificatamente realizzate da Google per applicazioni di Machine Learning.

SQL Server Engine all’interno di Cloud SQL per una migrazione efficiente

E’ possibile utilizzare SQL Server all’interno della soluzione Cloud SQL, ciò permette la migrazione di applicazioni critiche da istanze SQL Server  verso Google Cloud in maniera da garantire l’uptime.

Disponibile una nuova regione a Seoul

Al fine di diminuire la latenza ed offrire la massima flessibilità a compagnie locali e globali è stata realizzata una nuova regione ( praticamente un datacenter distribuito) nella Corea del Sud.

Deployment di esempio di Anthos

Anthos è la piattaforma multi e hybrid cloud di Google che permette di gestire diversi cloud provider in un’unica dashboard. Ora è possibile provare Anthos sull’ambiente di test di Google.

Connectivity Tests all’interno di Network Intelligence Center

Connectivity Tests è un’analizzatore statico della connettività di Network Intelligence Center per avere il controllo sia della componente Cloud Based sia della componente su Virtual Private Cloud.

Secret Manager

Secret Manager un sistema di stoccaggio altamente sicuro ed affidabile per archiviare API Key, passwords, certificati e dati sensibili. In una pratica un’unica piattaforma per gestire dati segreti.

Glue Labs e Google Cloud Platform

Grazie ad un solido gruppo aziendale, a numerosi Clienti, ti forniamo assistenza e supporto nella progettazione, sviluppo e delivery di qualsiasi servizio su Google Cloud; inoltre migriamo gratuitamente le tue applicazioni, sistemi, servizi, datacenter sulla Google Cloud Platform. Contattaci subito e senza impegno per maggiori informazioni.

CONTATTI

Scrivici dal form di contatto

Tel +39 06 56549766
Fax +39 06 21122581

Mail: info@glue-labs.com
Pec: gluelabs@legalmail.it

Dove Siamo
Roma: Piazza Don Sturzo 15
Padova: Via Savonarola 217
Milano: Via Lazzaretto 19
Torino: P.zza XVIII Dicembre 5

Nome*

E-mail*

Telefono(per un contatto più rapido)

Come possiamo aiutarti?

Altro che vuoi dirci?

Inviando i tuoi dati accetti le condizioni sulla privacy. Li useremo per rispondere alle tue domande e richieste.

TOP

Articoli